• Novembre 24, 2017
  • News

Il trattamento laser non è adatto per modellare e depilare le sopracciglia a causa della loro vicinanza agli occhi e dei rischi che ne derivano. Tuttavia, ci sono certe circostanze in cui il trattamento laser può essere utilizzato.

Dove è possibile utilizzare la rimozione laser sulle sopracciglia?

Peli in eccesso tra le sopracciglia

I peli in eccesso sono quella peluria sgradevole che si presenta tra le sopracciglia, che a volte tende anche a collegarle. La depilazione laser può essere usata per influenzare questa zona. È probabile che la tecnica di rimozione richieda circa 6 sessioni per ottenere una riduzione permanente di questa peluria in eccesso.

Perché sono necessari diversi trattamenti

La ragione di tanti trattamenti iniziali è che i peli crescono in fasi, e non tutti saranno nella stessa fase allo stesso tempo, durante la depilazione. Il trattamento laser funziona solo sulla peluria in fase di crescita, e quindi probabilmente saranno necessarie diverse sessioni in 3-4 settimane.

Peli in eccesso sopra le sopracciglia

La depilazione laser può essere anche utilizzata per rimuovere i peli folti presenti sopra le sopracciglia. Probabilmente il metodo migliore è quello di modellare precedentemente la forma delle sopracciglie in maniera desiderata e poi utilizzare la tecnica laser, per assicurarsi che non vengano rimossi troppi peli.

È importante non utilizzare cera o depilatori elettrici permanenti prima del trattamento laser, poiché rimuovono anche la radice del pelo che il laser tende a distruggere.

Elettrolisi – una buona alternativa

L’elettrolisi può essere utilizzata per la rimozione permanente dei peli. L’elettrolisi è altamente mirata e tratta i peli individualmente, attraverso l’inserimento di un fine ago direttamente nel follicolo pilifero. Viene quindi somministrata della corrente elettrica continua che permette in questo modo di devitalizzare in pochissimi secondi il bulbo pilifero.

Protezione per gli occhi per la depilazione delle sopracciglia

La luce laser è molto potente e occorre indossare occhiali speciali e tenere gli occhi chiusi durante il trattamento delle sopracciglia, al fine di prevenire danni alla retina.

Gli occhiali devono fornire una protezione specifica in relazione alla lunghezza d’onda del fascio di luce per non incorrere in spiacevoli conseguenze in seguito.

L’importanza dell’utilizzo del Patch Test

È importante che un patch test venga eseguito prima di iniziare un programma completo di trattamento, in particolare per il viso, che è permanentemente “in mostra”. Alcune cliniche forniscono questi test gratuitamente o ad un tasso ridotto, mentre altre, possono inserirlo nel costo del trattamento totale.

  • Un piccolo test sarà effettuato su una piccola area poco visibile e offrirà diversi vantaggi:
  • Consentirà al professionista di determinare il livello ottimale di energia laser necessaria per ottenere i risultati desiderati
  • Darà l’opportunità di valutare la reazione della pelle e di eventuali effetti negativi
  • Permetterà all’individuo di sperimentare il trattamento laser e di richiedere un sollievo dal dolore.

La prova di patch deve essere effettuata almeno 3 – 4 giorni prima del trattamento, o ancor prima, per avere la sicurezza di non incorrere in qualsiasi effetto persistente conseguente.

Il trattamento laser è adatto per la depilazione delle sopracciglia?

Il trattamento laser è sempre consigliato per i soggetti con peli scuri, folti e robusti.

Tipo di pelle

L’avanzamento tecnologico negli ultimi anni ha portato a determinati laser che hanno avuto qualche successo per coloro che hanno una pelle più scura, ma questo dovrebbe essere verificato con eventuali test effettuati in precedenza.

Tipo di peli

I trattamenti laser non sono efficaci per chi ha peli biondi, grigi o rossi.

In tutti i casi, è importante eseguire una ricerca approfondita per assicurarsi di trovare un esperto medico e professionale, con una buona reputazione. Il trattamento laser e la depilazione permanente dei peli superflui presenti sulle sopracciglia comporta, esattamente come per ogni zona del corpo, l’utilizzo di tecniche altamente tecnologiche e all’avanguardia, previo corso e attestato specifico professionale; per cui, è sempre buona norma ricercare un esperto in campo.