EXTENSION CIGLIA: COSA SONO E COME SONO FATTE?

A differenza delle classiche ciglia finte (a striscia o a ciuetti), la tecnica delle extension ciglia consiste nell’applicazione di una singola ciglia su ogni ciglia naturale, un processo sicuramente più lungo rispetto a quello dell’applicazione delle ciglia finte, ma anche più naturale e durevole nel tempo. Le extension ciglia infatti, se correttamente applicate, non provocano nessun fastidio o impedimento nella vita quotidiana. Dopo un’accurata valutazione, bisognerà infatti determinare quale sia la tecnica di applicazione più adatta al vostro occhio, valutando la corretta lunghezza ed il giusto peso delle extension da applicare affinché il risultato sia armonioso e non ci siano controindicazioni per le ciglia naturali.

LE TECNICHE DI APPLICAZIONE

L’applicazione in 3D consiste nell’applicare dei micro ciuffetti ad ogni singola ciglia naturale, creando un ventaglio e aumentandone così non solo la lunghezza ma anche il volume.

EXTENSION CIGLIA: COME SI APPLICANO?

1. La prima cosa da fare in assoluto è la valutazione delle ciglia naturali: bisognerà osserva attentamente lunghezza, robustezza e spessore delle ciglia naturali per valutare la scelta delle extension più adatte: lunghezza e peso delle estensioni sono fattori che variano in base alla forma dell’occhio, alla situazione preesistente e al risultato desiderato.

2. PREPARAZIONE – Si procede con l’applicazione di un primer che, appunto, prepara le ciglia naturali eliminando eventuali residui di make up o sudore, così da massimizzare l’adesione del prodotto per il fissaggio. Una volta che il primer è evaporato viene applicato un patch lungo la rima inferiore dell’occhio. Serve ad isolare le ciglia superiori e a proteggere le ciglia dell’arcata inferiore da eventuali residui di prodotto.

3. APPLICAZIONE – Per l’applicazione delle extension sono necessarie due pinzette: la prima serve a separare le ciglia naturali per selezionarne una, mentre con la seconda viene applicata l’estensione. La base di ogni extension viene immersa nello specico prodotto per il fissaggio e viene poi collocata sopra la radice della ciglia naturale. Basterranno pochissimi secondi per l’asciugatura.

EXTENSION CIGLIA: LA MANUTENZIONE

Più che di manutenzione bisogna parlare di accorgimenti:

1. Per le prime 24 ore dal trattamento è consigliabile non far entrare in contatto le ciglia con l’acqua. Possiamo defnire questo tempo come quello necessario al prodotto per stabilizzarsi e aderire completamente. Ovviamente per queste ore è sconsigliabile anche l’applicazione di make-up.

2. Evitare di stropicciare gli occhi. Le extension sono applicate sulle ciglia naturali e quindi è bene evitare tutto quello che potrebbe farle cadere.

3. Eliminare il make-up con un detergente non oleoso.

QUANTO DURANO LE EXTENSION CIGLIA?

La durata delle extension ciglia è uguale alla vita delle ciglia naturali sulle quali sono applicate ed è quindi differente da persona a persona. Generalmente si può parlare di circa 3 settimane. Considerando che in media al giorno perdiamo 2/3 ciglia, in questo periodo di tempo è naturale che alcune delle estensioni possano cadere. Andando avanti nel tempo si renderà quindi necessaria una seduta di ritocco (più breve rispetto a quella della prima applicazione) durante la quale verranno applicate le estensioni sulle nuove ciglia naturali che nel frattempo sono cresciute, così da evitare asimmetrie e spazi vuoti.

CI SONO CONTROINDICAZIONI?

Non vi sono particolari controindicazioni. Una corretta applicazione delle extension ciglia richiede molta attenzione nella scelta dei materiali impiegati nonché la profonda conoscenza della tecnica. Pertanto bisogna sempre affidarsi a figure esperte e professioniste.